Conferenza al MUDEC

Il terzo evento presentato dall’associazione culturale AsiaTeatro nello Spazio Polivalente del MUDEC – Museo delle Culture di Milano analizza la figura dell’attore nella straordinaria tradizione teatrale dell’India.
Ingresso libero

Dove:
MUDEC Museo delle Culture – Spazio Polivalente
Via Tortona 56 – Milano

giovedì 16 luglio ore 18,30
L’ATTORE IN INDIA: RIVIVERE LA TRADIZIONE
Conferenza di Marilia Albanese
A cura di: AsiaTeatro

Nell’arte scenica indiana tradizionale la resa psicologica dell’attore è subordinata alla sua espressione corporea, frutto di rigidissimo lavoro. Un sapere ancestrale afferma che il corpo precede la mente: l’artista non agisce, ma è agito da energie profonde, pre-consce. Ma, paradossalmente, l’attore non emozionato scatena emozioni. La disidentificazione e il distacco gli permettono di trasferire il sentire individuale su un piano universale, realizzando il rasa, il godimento estetico e i suoi effetti catartici.

 

SCARICA IL VOLANTINO
http://www.asiateatro.it/asiateatro-volantino-16luglio.pdf

LA MENTE DISCIPLINATA

Tecniche indiane per controllare meglio il pensiero

Domenica 8 marzo, seminario ore 10-16

presso il Centro Nuovo Umanesimo

via Montepulciano 15 – 20124 Milano

Quando i pensieri sfuggono al nostro controllo e ci dominano trascinandoci in gorghi dolorosi, possono aiutarci alcune tecniche attinte dal mondo indiano. Nell’ambito hindu e in quello buddhista lo studio della struttura della mente e dei suoi meccanismi si è sempre accompagnato a precise indicazioni su come intervenire per disciplinare pensieri e contenere emozioni, nel tentativo di padroneggiare meglio il tumultuoso mondo psichico che ci condiziona nostro malgrado. Il seminario si propone di esplorare ed esercitare strumenti di auto-aiuto per il recupero della serenità mentale.

Quota di iscrizione 50 euro

 Informazioni e iscrizioni: marilia.albanese@tiscali.it

Come arrivare al CNU: metrò Loreto, uscita via Andrea Doria, imboccare viale Brianza, subito prima a sinistra via Sabaudia, si arriva in via Montepulciano davanti al 15; sul citofono della cancellata esterna suonare CNU (Centro Nuovo Umanesimo) Mondello

SIMBOLI TRA ORIENTE E OCCIDENTE

CORSI E SEMINARI PRESSO IL CENTRO NUOVO UMANESIMO

via Montepulciano 15 – 20124 Milano

Un incontro al mese, giovedì ore 18-20

Gli incontri analizzeranno con l’aiuto delle immagini alcuni simboli trasversali a molte culture, evidenziando convergenze e divergenze di significato. Ma soprattutto s’inviterà ad usare il simbolo come supporto per un lavoro di maggiore conoscenza di sé e di trasformazione. A tale proposito sono previsti alcuni semplici esercizi che aiutino a vivere il simbolo nel proprio corpo per sentirne le risonanze e l’energia.

Simboli di radicamento e centratura:

23 Ottobre – Alle radici dell’essere: l’Albero della Vita

6 Novembre – La grotta e la discesa nel profondo

11 Dicembre – La montagna al centro dell’universo

Simboli di trasformazione e rinascita

22 Gennaio – Il serpente, ambiguo e potente

12 Febbraio – Nel giardino segreto

5 Marzo – Il vaso che raccoglie e protegge

Simboli di conoscenza e illuminazione

23 Aprile – La dimensione simbolica del corpo

7 Maggio – Il castello interiore

4 Giugno – Incontro conclusivo

 Quota d’iscrizione al corso completo: euro 180 – al singolo incontro: 25 euro

Informazioni e iscrizioni: marilia.albanese@tiscali.it

Come arrivare al CNU: metrò Loreto, uscita via Andrea Doria, imboccare viale Brianza, subito prima a sinistra via Sabaudia, si arriva in via Montepulciano davanti al 15; sul citofono della cancellata esterna suonare CNU (Centro Nuovo Umanesimo) Mondello